Skip to content

VYVOD-IZ-ZAPOJA.INFO

Vyvod-iz-zapoja.info

Come si fa a scaricare play store sul cellulare


Scoprite con la nostra guida come installare il Play Store su qualsiasi dispositivo Una volta che avete completato il download dell'apk sul vostro telefono, non vi sconosciute”, si tratta di un'importante tutela per il vostro dispositivo. il Play Store da PC o Mac dovrete scaricare l'apk dell'ultima versione. Come installare Play Store su Android alle certificazioni di Google, fanno arrivare nei negozi dispositivi su cui il Play Store non è presente. preliminari che devi compiere sul tuo dispositivo per far sì che tutto vada per il verso giusto. Tanto per cominciare, devi scaricare e installare l'app Link2SD, la quale consente di. A fronte dell'emergenza COVID, come misura cautelativa a tutela della salute dei nostri esperti dell'assistenza, L'app Play Store è preinstallata sui dispositivi Android che supportano Google Play ed è possibile scaricarla su alcuni Chromebook. L'app si aprirà: potrai cercare e consultare i contenuti da scaricare. Utilizza milioni di app Android, giochi, musica, film, programmi TV, libri, riviste più recenti e molto altro su tutti i tuoi dispositivi, ovunque e in qualsiasi momento. Play Store è un'applicazione che normalmente si trova preinstallata nei nostri dove possiamo trovare una vastissima gamma di applicazioni e contenuti, sia gratuiti che a pagamento. Grazie a Play Store, possiamo facilmente scaricare applicazioni sul nostro dispositivo. Scarica l'ultima versione di Play Store <<.

Nome: come si fa a scaricare play store sul cellulare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 39.75 Megabytes

Seleziona Impostazioni. Nella sezione Controlli utente seleziona Controllo genitori. Se visualizzi lo stato Controllo genitori non attivo, usa la procedura indicata di seguito per risolvere il problema. Nota: se usi un'altra app di terze parti per il controllo genitori, potrebbe essere necessario disattivarla. Se visualizzi lo stato Controllo genitori attivo, disattiva l'opzione.

Potresti dover inserire il PIN. Cerca di nuovo l'app Netflix. Dopo aver installato Netflix, potrai riattivare il controllo genitori. Cancella la cache del Play Store Apri l'app Impostazioni.

Nel frattempo, vedere le informazioni seguenti e provare le soluzioni alternative suggerite.

Cosa sono gli errori dello store Google Play? Gli errori dello store Google Play contengono in genere numeri casuali generati durante il tentativo di scaricare app dallo store.

Potrebbero essere dovuti ad aggiornamenti dello store o a problemi della cache di Google, dei dati archiviati e degli account di Google. Cancellare la cache dello store Google Play Aprire il menu Impostazioni nel dispositivo.

Passare a App o a Gestione applicazioni. Scorrere fino a Tutte le app e quindi scorrere verso il basso fino all'app Store Google Play.

Aprire i dettagli dell'app e toccare il pulsante Forza arresto. Dopo aver cancellato tutti i dati, riavviamo il telefono per rendere effettive le modifiche; non appena il device è pronto, proviamo subito ad aprire il Play Store per verificare se esso funziona correttamente.

Per approfondire il funzionamento delle app di sistema Google vi invitiamo a leggere il nostro articolo Google Play Services per aggiornare Android e proteggere il cellulare.

Riavviare il dispositivo: a volte un semplice spegnimento e accensione del telefono è in grado di cancellare ogni problema temporaneo del dispositivo, inclusi quelli che riguardano il Play Store. Ripristinare il dispositivo: se nessun metodo ha funzionato, l'ultima possibilità è il ripristino completo del telefono o del tablet, come visto nella nostra guida Reset e ripristino di Android anche se il cellulare o tablet non si avvia.

Conclusioni Vista l'importanza del Play Store nel sistema Android, dobbiamo farci trovare pronti nel caso in cui esso smettesse di funzionare oppure presentasse qualche problema che impedisce l'installazione delle nostre app preferite.

Pulire la cache potrebbe non bastare ancora: in questo caso, il prossimo passo è cancellare tutti i dati del Play Store, selezionando dalle impostazioni, invece della pulizia cache, la cancellazione dei dati. Già che ci siete, provate anche ad effettuare le stesse operazioni con Google Play Services.

Mentre si è nella finestra delle impostazioni delle varie app, è una buona idea approfittarne per controllare in fondo alla lista, dove ci sono le applicazioni disabilitate, magari per sbaglio: assicuratevi che sia tutto ok, perché a volte alcuni di questi programmi secondari sono necessari per far funzionare correttamente il Play Store.