Skip to content

VYVOD-IZ-ZAPOJA.INFO

Vyvod-iz-zapoja.info

Tracce gpx su iphone scaricare


Di seguito trovate una piccola guida alle tracce GPX, che speriamo sia utile per tutti gli utenti Apple. Come prima cosa è necessario scaricare l'. EasyTrails GPS Lite. Scarica EasyTrails GPS Lite direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Esportazione tracce / waypoint (GPX e KML/KMZ e CSV). Scarica GPX-Viewer direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. pulsante sul fondo che puoi toccare per centrare la traccia sulla mappa. Scarica EasyTrails GPS direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Esportazione tracce / waypoint (GPX e KML/KMZ e CSV). iOS. Disponi di un iPhone o di un iPad? Allora Open GPX Tracker è proprio essa è stata inizialmente progettata per creare dei tracciati in tempo reale, Dopo aver scaricato e installato l'app sul dispositivo, avviala per la.

Nome: tracce gpx su iphone scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.66 MB

Tracce gpx su iphone scaricare

Perchè non utilizzarle quindi anche lo smartphone e le mappe come un GPS escursionistico durante le nostre uscite a piedi o in bicicletta? In questo articolo scopriamo come visualizzare le tracce GPX sul proprio smartphone, per essere guidati alla scoperta del territorio senza correrre il rischio di perdersi. Un file GPX contiene dati georeferenziati, tracce, percorsi e punti di interesse, che posso condividere con tutti i dispositivi GPS.

Un moderno filo di Arianna che ti guida nelle escursioni in ambienti sconosciuti e ti permette, in caso di necessità, di tornare al punto di partenza. Esistono app per visualizzare file GPX sulle mappe, mettere in evidenza la tua posizione ed essere guidati tra le asperità del territorio.

Le indicazioni che seguono sono basate sulla versione 7. In alto si trova il menù principale e si aprono due barre laterali con molteplici funzioni Figura 2.

In esso sono presenti diverse voci di menù: la prima è anche quella più utile perché permette di selezionare la mappa di sfondo desiderata tra quelle online e quelle offline presenti sul dispositivo vedremo in seguito come scaricare le mappe.

Le operazioni possibili sono molte ma non è lo scopo di questa guida esplorarle tutte. Si utilizza questo menù principalmente per caricare tracce collegate ai roadbook che poi seguiremo durante le nostre escursioni.

Nella versione 7. I prossimi aggiornamenti conterranno interessanti funzionalità come le previsioni meteo e la navigazione vocale passo passo. Altre funzionalità avanzate previste sono la creazione di tracce punto punto o la modifica di quelle già registrate.

Quindi la traccia GPS sarà ora visibile e caricata sulla mappa.

Ruota la mappa: se selezionato la mappa ruoterà automaticamente in base alla nostra direzione. Questa funzionalità a volte risulta poco precisa e personalmente, dopo essermi preso dei punti di riferimento, preferisco tenere la mappa ruotata manualmente.

Waypoints: se selezionato permette di visualizzare i punti di interesse sulla mappa. Fatte le nostre scelte e chiuso il pannello torniamo alla visualizzazione della mappa e possiamo iniziare a seguire il nostro filo di Arianna.