Skip to content

VYVOD-IZ-ZAPOJA.INFO

Vyvod-iz-zapoja.info

Scarica puntate cesaroni da


  1. Anticipazioni I Cesaroni 5: ritorna Alessandra Mastronardi nel ruolo di Eva
  2. I Cesaroni 6
  3. Come scaricare le puntate dei cesaroni
  4. I Cesaroni

Lista degli episodi di I Cesaroni I Cesaroni 01x10 Tutti gli uomini dal presidente a.. streaming wstream Wstream · I Cesaroni 01x10 Tutti gli uomini . Wstream · I Cesaroni 02x06 Tre Giorni Da Cani avi download wstream Wstream Download. I Cesaroni Streaming racconta le vicende di una famiglia allargata, il cui cognome è Cesaroni, composta da due ex fidanzati, SERIE TV · ANIME · SPORT · ULTIMI EPISODI · Unisciti a Telegram. I Cesaroni Guarda in HD · Scarica in HD. Non capisco davvero dove sia il problema: puoi scaricare uno o più episodi della tua serie Hai trovato la serie TV da scaricare, ma non sai ancora come fare. Lucia, poco prima del matrimonio, si trasferisce in casa Cesaroni insieme alle due figlie. Ha inizio così la storia dei Cesaroni, famiglia allargata composta da ben. Stagione: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6. I Cesaroni link streaming e download I Cesaroni 01x10 Tutti gli uomini dal presidente a.. streaming wstream Wstream · I Cesaroni .

Nome: scarica puntate cesaroni da
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 70.35 MB

Scarica puntate cesaroni da

I Cesaroni è una serie televisiva italiana prodotta dalla Publispei per RTI e andata in onda dal 7 settembre al 19 novembre È ispirata alla serie iberica Los Serrano prodotta da Globomedia e Telecinco , trasmessa in Spagna dove ha ottenuto ottimi risultati di share e molti riconoscimenti, tra cui il Premios Ondas nel come miglior serie dell'anno , Uruguay , Francia , Cile , Slovenia , Croazia , Bosnia ed Erzegovina , Montenegro , Macedonia , Romania , Russia , Messico e Finlandia.

Come in altre fiction prodotte dalla Publispei ad esempio Un medico in famiglia al titolo I Cesaroni non viene aggiunto un numero per riconoscere la stagione, sul modello della serialità americana.

La fiction racconta le vicende di una famiglia allargata, il cui cognome è Cesaroni, composta da due ex fidanzati, Giulio e Lucia, che si ritrovano dopo 20 anni per casualità e riscoprono il loro amore e dopo mille ostacoli, causati maggiormente dall'ex marito di Lucia, Sergio Cudicini,si sposano e vanno a vivere in casa di lui, a Roma , con i tre figli di lui Marco, Rudi e Mimmo e le due figlie di lei Eva e Alice.

I Cesaroni sono circondati da parenti e amici, tra cui il fratello di Giulio, Cesare, la madre di Lucia, Gabriella, e la famiglia Masetti composta da Ezio, migliore amico di Giulio, da Stefania, migliore amica di Lucia e da Walter, migliore amico di Marco. Nella quarta stagione la trama ha uno sviluppo notevole: la wedding planner Olga prende il posto di Lucia all'interno della famiglia, portandosi dietro i due figli, Miriam e Andy, e la sorella Emma.

Nella quinta Olga ed Emma escono di scena e tornerà Lucia insieme al suo nuovo fidanzato Fabrizio, ma alla fine della stagione, dopo alti e bassi, riuscirà a rimettersi con Giulio riformando il nucleo familiare che c'era all'origine della serie.

La relazione tra Marco e Rachele procede tra alti e bassi ed Eva cerca, senza successo, di dimenticare il ragazzo. Rachele lascia Marco, perché ritiene che la loro storia non possa avere futuro e perché vuole provare a recuperare il rapporto con il suo ex marito Dario. Eva cerca in tutti i modi di farsi notare, anche in maniera molto esplicita, ma l'unico risultato che ottiene è che Giulio scopre i suoi sentimenti.

Proprio quest'ultimo cerca di convincerla di quanto sia sbagliato quell'amore. Arriva il tempo delle vacanze estive e Giulio, per prevenire ogni tentazione, manda Marco ed Eva in due posti diversi per l'estate, ma per una serie incredibile di coincidenze i due ragazzi si ritrovano sullo stesso traghetto, pronti a partire solo loro due per una vacanza insieme.

Giulio, preoccupatissimo per le possibili conseguenze, ha la sciagurata idea di fermare la nave con una telefonata anonima in cui dice che sul traghetto c'è una bomba. Anche Cesare vorrebbe trovarsi una compagna.

Anticipazioni I Cesaroni 5: ritorna Alessandra Mastronardi nel ruolo di Eva

Cerca, senza fortuna, una donna durante tutta la stagione e proprio nell'ultimo episodio conosce Pamela, una prostituta ingaggiata per fare "il bello" agli occhi della famiglia; da questa messa in scena nascono poi dei sentimenti da parte sua e di Cesare, tanto da partire insieme in vacanza.

Rudi è molto dispettoso con Alice, cercando di estrometterla dal suo ambiente. Iniziata la scuola, Marco lascia Rachele e dopo una serie di equivoci e incomprensioni, Marco ed Eva riescono a dichiararsi reciprocamente amore ormai diciottenni. La loro storia rimane segreta e clandestina per paura di rovinare la famiglia. Marco non regge alla pressione di avere tutta la famiglia contro di loro e, per rallentare la crisi, fugge da solo a Londra.

Eva, convinta in un primo momento che la fuga fosse stata imposta dai genitori, raggiunge Marco in Inghilterra, ma scopre che la decisione è stata presa dal ragazzo. Eva si sente tradita e abbandonata e ritorna a casa da sola. Pian piano con l'aiuto di amici e famiglia ricomincia a vivere e all'inizio del incontra Alex: fra i due sono subito scintille.

Intanto Marco torna a casa pentito e scopre amaramente che Eva non vuole più saperne di lui. La ragazza è confusa e indecisa tra Alex e Marco, i quali hanno un carattere nettamente opposto. Eva sceglie il fratellastro, rompendo con Alex, ma litiga proprio con Marco perché quest'ultimo si arrabbia quando scopre la sua relazione con l'altro. Seguono giornate di scontri e dispetti tra i fratellastri.

Proprio quando Marco si ravvede e vorrebbe dichiarare il suo amore a Eva, lei riprende la sua relazione con Alex. Il giovane Cesaroni capisce di aver perso la sua amata e, a malincuore, accetta come amici Alex e la sorellastra, provando a incominciare una nuova vita.

Passa il tempo: Marco prova a sfondare nella musica ed Eva pensa al suo futuro alla Columbia University a New York, dove vuole trasferirsi con Alex. Pamela chiede a Cesare spiegazioni per la sua fuga durante le ferie. Le risponde di non amarla più, ma confessa segretamente agli amici che in realtà si vergognava a dirle di essere vergine. Cesare alla fine parte per la Francia alla ricerca di Pamela. A scuola i ragazzi conoscono una nuova compagna, Carlotta, che diventa subito grande amica di Eva e che cerca d'introdurla nell'alta società.

Walter e Carlotta si scoprono insospettabilmente amanti.

Walter è molto amareggiato nel sentirsi usato e quando Carlotta gli dice che sarebbe disposta a lasciare Pivian per amore suo, la respinge adducendo come scusa il fatto di non amarla.

Alice e Rudi vanno in terza media e quindi hanno 13 anni. Alice prende, all'inizio della stagione, una cotta per Umberto, ma gli scherzi di Rudi mettono, direttamente o indirettamente, in cattiva luce la spasimante. Da Padova si sono trasferiti i Barilon, che diventano vicini di casa di bottega e di scuola dei Cesaroni.

Antonio è subito una spina nel fianco per Giulio, Cesare ed Ezio a causa della sua meticolosità e ossequiosità della legge. Lorenzo, figlio di Antonio, inizialmente tormenta pesantemente Rudi, poi diventa amico e membro della sua banda. Durante i festeggiamenti per la fine della maturità, Marco trova la lettera di ammissione all'accademia sulla porta della sua stanza.

Si viene dunque a sapere che Marco è stato ammesso e, trasportati dalla felicità, i due si baciano, per poi fare l'amore. Quando Alex va a cercare Eva, i due ragazzi stanno scendendo di sotto e, Marco assiste a una conversazione tra Eva e Alex e capisce che ora tocca a lei scegliere fra l'uomo che ama, Marco, e quello che le dà sicurezza e un futuro tranquillo, Alex.

Marco abbandona la scuola di musica di Milano per tornare a Roma con una cantante buddhista di nome Tamara e con la speranza di essere scritturato da un discografico.

Torna anche Eva da New York e si nasconde a casa di Carlotta perché non vuole far sapere alla famiglia di aver litigato con Alex e di aver abbandonato l'università. Eva viene scoperta e ritorna a casa Cesaroni. Marco non è felice di rivedere la sorellastra perché è ancora arrabbiato per la fine della loro storia. Nel frattempo il giovane riesce a farsi scritturare da Criscuolo, il discografico, ma poco dopo rescinde.

Grazie a Simona, ex assistente di Criscuolo, riesce a esibirsi con successo al Rock Studio , un famoso locale gestito da Franco, il fratello di lei.

La sorellastra inoltre confida a Marco, con cui ha ormai recuperato un rapporto d'amicizia, di essere incinta e gli chiede di mantenere il segreto con tutti.

Walter nel frattempo, dopo che Carlotta si dimostra sfuggevole nei suoi confronti, scopre che la ragazza si vede con un altro uomo, Guglielmo. Il giovane è straziato dal dolore per la fine della storia con lei. Ezio compra una nuova e più grande officina credendo che il figlio, lavorandoci, possa realizzare le sue ambizioni ma, Walter non ne vuole proprio sapere perché considera il padre, un fallito.

Walter, dopo diversi lavoretti, decide infine di aiutare il padre in officina: infatti, Ezio, nonostante il mutuo da pagare, continua a passare molto del suo tempo in bottiglieria Cesaroni. Eva non riesce a dire ai genitori di essere incinta e poiché ha difficoltà a nascondere il suo stato finge di partire da casa per lavoro.

In realtà, con la complicità di Marco, Simona e Walter, si nasconde nel magazzino di quest'ultimo. In questo periodo Marco ha occasione di passare molto tempo con la sorellastra e si risveglia in lui la passione per lei.

Eva, dopo un mese passato nel magazzino, ritorna a casa Cesaroni e racconta finalmente a tutti di essere incinta di Alex. Marco intanto lascia Simona perché è ancora innamorato di Eva. Alla fine Eva perdona Alex, con cui va a vivere in una nuova casa.

Marco allora si concentra sul lavoro e parte per un tour promozionale del suo album. Alex ed Eva decidono di sposarsi, anche se la giovane ha dei dubbi man mano che si avvicina il giorno delle nozze.

Alice e Rudi iniziano il primo anno di liceo in maniera pessima. In seguito alla scenata tra Alice e Umberto, Rudi interviene in soccorso della sorellastra e si becca un pugno dal ragazzo. Ulrico, fratello di Umberto e bullo della scuola, è intenzionato a dare una lezione al giovane Cesaroni per vendicare la sospensione scolastica subita dal fratello.

Solo dopo l'intervento del bidello Sonsei, finto maestro di karate ma vero della truffa, Rudi riuscirà a recuperare qualche punto con i compagni, che lo lasceranno finalmente in pace. Per la giovane Cudicini la vita al liceo è ancor più dura di quella del fratellastro perché continuamente osteggiata da Regina, sua compagna di classe e nuova fidanzata di Umberto, intenzionata a renderle difficile la vita con umiliazioni pubbliche, dispetti ed emarginazioni.

Perfino Jolanda, la sua migliore amica, decide di abbandonare Alice, anche se poi c'è un rappacificamento tra le due.

Poiché Regina le ha fatto terra bruciata intorno, decide di mascherarsi per partecipare alle feste e per andare in discoteca, luoghi che spesso Regina e molti degli alunni del liceo frequentano. All'inizio della stagione tutti gli adulti sono molto preoccupati per i giovani figli. Infatti, i Masetti sono molto perplessi per il fatto che Walter se ne vada di casa e che abbia poca voglia di trovarsi un lavoro.

Anche Giulio è molto preoccupato per Marco che ha lasciato la scuola di musica di Milano. In casa Cesaroni anche gli altri giovani sono fonte di ansie per tutta la stagione: prima i bulli che tormentano Rudi a scuola; poi Mimmo che potrebbe entrare nelle giovanili della Lazio problema non da poco per un romanista sfegatato come Giulio ; poi ancora Rudi che, a causa di una delusione amorosa, vorrebbe lasciare la scuola mandando su tutte le furie Giulio.

Nel frattempo, Cesare riceve una telefonata e va all'aeroporto a ritirare un'urna contenente le ceneri di Pamela.

Riceve poi la visita di un notaio che gli comunica, essere l'unico erede della donna. Cesare allora si reca in Svizzera con gli inseparabili Giulio ed Ezio per l'apertura del testamento. Il lascito è sostanzioso, due milioni di euro, ma alla condizione che Cesare dovrà occuparsi di Matilde, la figlia di 9 anni di Pamela. Cesare è titubante ma, ingolosito dal denaro, decide di prendere la bimba con sé.

Inizialmente il loro rapporto è minato dall'avarizia del Cesaroni senior e dai modi da principessina viziata di Matilde, che è vissuta sempre in un collegio di suore, ma col tempo il grande cuore di Cesare ha la meglio sulla sua tirchieria e lui si fa in quattro per essere un vero padre per Matilde, nonostante la piccola spesso gli dia delle preoccupazioni i primi amori, il fatto che sia convinta che la madre sia una gran dama e non una prostituta, ecc.

Chi è il vero padre di Matilde? È un criminale dal quale Pamela si è dovuta nascondere tutta la vita e che non ha mai smesso di cercare lei e Matilde. Alla notizia apparsa sui giornali della scomparsa del boss, Pamela, che si era soltanto finta morta, decide di tornare a Roma a riprendersi la figlia per portarla a Torino, dove ha trovato un lavoro come segretaria. Non mancano neanche problemi sentimentali per le varie coppie. Infatti, Ezio, per avere più rispetto dalla moglie, cerca di farla ingelosire uscendo con una sua ex fidanzata americana; Stefania in seguito prende una sbandata amorosa per Edoardo, un fotografo.

Antonio Barilon ha letteralmente un colpo di fulmine per una cameriera veneta della bottiglieria, Teresa, tanto da baciarla in più occasioni; i Cesaroni e i Masetti allora aiutano Antonio a rinsavire e a riconquistare Germana, intenzionata a chiedere il divorzio dopo aver scoperto la tresca del marito. Prima litigano pesantemente per l'acquisto di un casale in campagna, che Giulio non vuole comprare e che Lucia tenta di accaparrarsi con mille sotterfugi, poi arrivano quasi alla rottura per via della candidatura di Giulio alle elezioni di quartiere.

Dopo giorni di furiosi litigi e dopo quasi essere venuti alle mani davanti ai figli, decidono di mascherare le loro tensioni per non farli preoccupare, soprattutto Eva che è prossima alle nozze. Escono entrambi con altre persone, ma non riescono ad andare fino in fondo perché capiscono di essere ancora innamorati l'uno dell'altra, anche se sono troppo orgogliosi per ammetterlo.

A poche ore dalla cerimonia ne succedono di tutti i colori: Rudi e Alice finiscono al pronto soccorso perché Rudi ha voluto provare le fedi che gli si sono incastrate nel mignolo e nell'indice. Giulio e Lucia hanno un incontro chiarificatore in cui finalmente fanno pace. Cesare scopre che Pamela è sparita con Matilde ma, con l'aiuto di Mimmo, la raggiunge all'aeroporto, dove si precipita e capisce che non è fuggita, ma che lei e la bambina sono state rapite dal padre di quest'ultima, che si era finto morto per far uscire Pamela allo scoperto.

Tutte le vicende si risolvono e i fratelli Cesaroni con le consorti arrivano in chiesa appena in tempo per l'inizio della cerimonia. Qui i medici si preoccupano perché il bambino è podalico ed Eva è troppo agitata per partorire naturalmente, ma nello stesso tempo rifiuta il cesareo.

A nulla servono le rassicurazioni della madre e del fidanzato, Eva chiama Marco, si rifiuta di partorire senza di lui. Marco, nel frattempo, ha lasciato l'X tour per dichiarare a Eva il suo amore prima del matrimonio, ma quando arriva in chiesa, non c'è più nessuno. Crede quindi che Alex ed Eva si siano già sposati, ma, avvertito dal padre del fatto che la sorellastra è entrata in travaglio, corre all'ospedale e arriva appena in tempo per convincere Eva a collaborare con i medici.

Tranquillizzata dalla sua presenza, la ragazza in pochi minuti partorisce una bella bambina. La stagione si chiude con tutti i Cesaroni e gli amici in ospedale, felici per la bambina appena nata, che si scoprirà essere di Marco. Dopo varie discussioni, il giorno del matrimonio di Cesare, Lucia chiede il divorzio da Giulio [2]. In seguito alla separazione, Giulio cadrà in una forte depressione che lo porterà dall'analista Emma Di Stefano, che gli è stata consigliata da Olga, la wedding planner del matrimonio di Cesare, che si verrà poi a scoprire essere la sorella di Emma.

Mentre Giulio è in terapia, Marco ed Eva tornano dal tour e cominciano a lavorare per una radio. Il Lavoro in Radio avrà risultati altalenanti e, tutto sommato, deludenti. La loro relazione va male: Eva è totalmente presa dal lavoro e Marco è nel pieno di una crisi creativa che lo porterà addirittura a violare i Diritti d'Autore. I due avranno una storia intensa ma con il ritorno di Carlotta, ex fidanzata di Walter, la situazione si complica quando il ragazzo si rende conto di provare ancora qualcosa per l'ex fiamma.

Carlotta, ormai sposata, non si farà scrupoli nel cominciare una relazione clandestina con Walter. Intanto Giulio, in via di guarigione, comincia una relazione con Olga. La donna si trasferisce da lui con i due figli, Miriam che ha 17 anni, l'età di Rudi e Alice la quale si fidanzerà con Rudi e Andy che ha 12 anni come Mimmo e Matilde dapprima nemico di Mimmo per conquistare la bella Matilde, figlia di Pamela, e infine diventeranno amici.

Per sentirsi a posto con la coscienza, Marco penserà bene di chiedere a Eva di sposarlo. La sera stessa, mentre Eva racconta a Marco di come abbia resistito alle avances di un altro uomo perché lo ama, lui le fa intendere il suo tradimento. Questa goccia fa traboccare il vaso che porta Eva prima a Venezia dalla madre, poi a Milano dal padre e infine quasi a Parigi. Durante la lontananza di Olga, Giulio ed Emma si avvicinano molto cominciando a provare qualcosa l'uno per l'altra. Nelle ultime puntate Stefania, a causa di un malinteso, si troverà tra le braccia di un giovane ragazzo argentino.

Quando Ezio li sorprende se ne va di casa con la promessa di una separazione, salvo poi risolvere tutto a suon di schiaffi con la moglie e tornare insieme. Nel frattempo, Alice capisce di essersi innamorata di Rudi, il quale si è lasciato con Miriam. Jolanda e Lorenzo intanto, dopo mille ostacoli creati da Regina, si mettono insieme.

Da un taxi che si ferma davanti a casa Cesaroni, scende Lucia, lasciando le due sorelle e Giulio a bocca aperta. La serie si apre con il ritorno di Giulio e Mimmo dalle vacanze che incontrano Lucia, a Roma per una mostra d'arte.

Ritorna alla Garbatella anche Rudi, che era partito per l'estate a visitare da solo alcune città con lo scopo di dimenticare Miriam, che, invece di seguire la propria famiglia, è rimasta a Roma. Anche Marco torna ma, non volendo tornare a vivere in casa, si fa ospitare dall'amico Francesco, che è proprietario di un bar della zona. Una volta accettato l'incarico, saputi i problemi economici della ragazza, Giulio le chiede di diventare una ragazza alla pari e lei acconsente.

In realtà Maya è una famosa principessa che vuole cercare di vivere come una persona normale. Alice si scopre gelosa di Rudi e cerca in tutti i modi possibili di fargli scordare Miriam. Marco invece, torna a vivere in casa Cesaroni, dove rincontra Maya, con cui aveva flirtato solo pochi giorni prima, senza alcun successo. Tra Marco e Maya all'inizio non si crea un buon rapporto, perché Marco dubita spesso di alcune faccende riguardanti la ragazza, tant'è che la segue e la spia, travestendosi da cameriere a una cerimonia a palazzo reale: Maya, temendo di essere scoperta, dice di essere andata a una festa di un famoso fotografo, essendo appassionata di fotografia.

Intanto a scuola torna Miriam e Rudi la vuole riconquistare ma, oltre a questo e alla gelosia di Alice, c'è un ballottaggio tra Miriam e Alice per diventare rappresentanti d'istituto. Da Venezia nel frattempo arriva il nuovo fidanzato di Lucia: Fabrizio. Un giorno Giulio assume in bottiglieria un cameriere di nome Corrado, che sembra proprio uguale in tutto e per tutto a Cesare.

I Cesaroni 6

Quando Cesare e Corrado pensano di essere rispettivamente padre e figlio, si scopre che, in realtà, che il vero padre è Augusto, il fratello più grande di Cesare e Giulio. Mimmo intanto è diventato un adolescente, ha 13 anni e frequenta la terza media e per fare colpo su Matilde decide d'iniziare a fare rugby. Jolanda e Alice hanno 18 anni e vogliono diventare stiliste di successo e, per guadagnare un po' di soldi decidono di farsi assumere al locale di Francesco, l'amico di Marco, che si scoprirà essere attratto da Alice.

Stefania ed Ezio prendono in affidamento un ex alunno di Stefania, Diego, finito a commettere furti insieme a un amico noto come "Granchio". Rudi, Diego, Miriam, Budino e Mattia, un altro batterista, decidono di formare una band e di suonare in qualche locale; la loro idea funziona a meraviglia ma, quando Rudi vede Miriam baciarsi con Diego va su tutte le furie e inizia a prendere delle pasticche; tuttavia con l'aiuto di Maya e il fratello Marco decide di smettere.

Lorenzo è partito per gli Stati Uniti e Jolanda rimasta a Roma si innamora del nuovo batterista della band dei suoi amici. Giulio cerca di conquistare Lucia in tutti i modi, lo stesso cercano di fare Rudi con Miriam, Francesco con Alice, mentre Maya prova sempre più sentimenti forti per Marco. Giulio e Lucia non riescono proprio a riconciliarsi e decidono di andare dall'avvocato per chiedere il divorzio, ma una volta bloccati in ascensore fanno l'amore.

Poco dopo Lucia molla Fabrizio e torna in casa Cesaroni. Se Rudi è sempre più attirato da Alice, Maya e Marco invece si fidanzano. Jay, Fiammingo fidanzato di Maya, non sapendo della sua relazione con Marco, decide di chiederle di sposarlo. Nel frattempo, rimasti chiusi dentro un centro benessere, Alice e Rudi si baciano e fanno l'amore in piscina. Maya racconta tutto ai suoi genitori della relazione con Marco e questi la prendono molto male, tanto che cercano di allontanare la figlia da casa Cesaroni, invano.

Successivamente scopre che il quadro in questione è l'unico dipinto dell'allievo di un allievo del Tintoretto, ma il rigattiere spara un prezzo troppo alto per restituirglielo indietro: Lucia non ha il coraggio di dire a Barilon che ha venduto il suo quadro.

Non riuscendo più a mentire, Lucia confessa a Barilon quanto accaduto e gli propone di rientrare in possesso del quadro, sostituendo quello del rigattiere con una copia.

Peccato che il quadro rubato è proprio la copia, ma a questo punto Barilon decide di mentire a Germana e spacciarlo per il dipinto originale.

Francesco è oberato dai debitori ed è costretto ad annullare la battaglia delle band, organizzata da tempo: Alice fa uno sforzo per allestire lo spettacolo ugualmente, anche se non vuole avere a che fare con i problemi di Francesco. Rudi decide di gareggiare da solo, sperando che le tensioni interne alla band di Miriam li costringano a richiamarlo: in effetti l'atmosfera tra loro non è molto tranquilla, in quanto Miriam e Diego sono ai ferri corti perché lei lo accusa di essere ancora un delinquente.

Rudi scrive il testo di una canzone ispirandosi ad Alice e a vincere la gara è proprio lui: Diego manda via dal bar Granchio e Miriam lo perdona. Alla fine della serata, Francesco consegna l'incasso ad Alice, ma la ragazza avendo capito in che situazione finanziaria si trova Francesco lascia l'incasso nella cassa e se ne va.

Rudi si riappacifica con la band e Mattia vuole farsi da parte perché è rientrato il batterista titolare: Rudi gli dice di rimanere perché intende spendere i soldi che ha vinto per acquistargli una chitarra. Marco legge su un volantino che sono aperte le selezioni per un concorso avanzato di fotografia e aiuta Maya a scattare delle fotografie per la selezione.

Marco vorrebbe che la ragazza lo accompagnasse a Berlino, dove terrà un concerto: la ragazza non vuole partire perché dovrebbe fare il biglietto con il suo vero nome.

Maya inventa la scusa del passaporto perso per far partire Marco da solo: tornata a casa, la ragazza prepara le valigie e lascia casa Cesaroni. Sonsei si presenta in bottiglieria fingendosi cieco per spillare ai Cesaroni i Sonsei racconta di aver perso completamente la vista dopo essersi ammalato di orecchioni: Giulio e Cesare si preoccupano per Ezio, poiché proprio in quei giorni è a letto con la stessa malattia.

Scoperto l'inganno, Lucia e Stefania si recano al campetto e smascherano Giulio, biasimandolo per il suo comportamento: Sonsei, che sperava accadesse questo, gli chiede i Stefania si accorge che Sonsei in realtà ci vede benissimo e rivela l'inganno prima che Giulio gli versi i soldi.

Marco scopre che Maya non è ancora partita, avendola vista scattare delle fotografie nel giardino della sua residenza: entrambi i ragazzi non hanno il coraggio di rivelare i propri reciproci sentimenti. Francesco sprona Marco a dichiararsi a Maya prima che il suo aereo decolli, ma la nonna della giovane gli dà un'informazione sbagliata per non farli incontrare.

Marco scopre troppo tardi che l'aeroporto non è quello giusto: nel frattempo l'aereo di Maya deve rientrare per un guasto imprevisto e i due ragazzi si incontrano nel terminal e cominciano a baciarsi appassionatamente senza dirsi niente. Per stare al centro dell'attenzione, Belinda finge di aver incontrato Justin Bieber e di poterlo provare attraverso una fotografia: nessuno le crede, soprattutto quando si evince chiaramente che si tratta di un fotomontaggio.

Belinda lo ringrazia e Mimmo ottiene il suo primo appuntamento con lei al cinema. Cesare è agitato per l'arrivo di un importantissimo critico gastronomico che deve recensire la bottiglieria. Giulio chiede al fratello di trattare tutti i clienti allo stesso modo, ma Cesare si concentra esclusivamente su quello che ritiene essere il critico. Ezio ha liberato senza volerlo Walterino, il suo criceto, che vaga libero all'interno della bottiglieria: il cliente che Cesare ha servito e riverito rimane molto soddisfatto, mentre il vero critico è decisamente deluso dalla maleducazione di Cesare.

Il giorno dopo Cesare è sgomento nel leggere che la bottiglieria Cesaroni è infestata dai topi e insulta il tizio che aveva scambiato per il critico, apprendendo in quel momento che era un parrucchiere per donne.

Walterino salta fuori all'improvviso e Cesare lo tramortisce con una padellata: Ezio e Stefania sono furiosi, tanto da allertare i NAS che dichiarano la chiusura del locale per sette giorni.

Maya si punge il dito con una rosa datale da una mendicante e, secondo una tradizione romana, lei e il suo fidanzato devono fare il giro dei sette colli della città, onde scongiurare la sfortuna. Marco non dà credito alla leggenda, ma quando salta la caldaia del bar è costretto a crederci: lui e Maya trascorrono uno splendido pomeriggio molto romantico in giro per la Capitale. La nonna di Maya li scopre baciarsi in giardino e avverte la nipote di raccontargli la verità su lei, i suoi genitori e Jay: Maya le promette che presto troverà il coraggio di farlo.

Francesco procura alla band di Rudi l'ingaggio presso un rinomato bar, trampolino di lancio per molti artisti ora famosi: nessuno, tranne Alice, sospetta la verità.

Rudi e Alice partono a bordo della macchina di Gabriella, ma si dimenticano di mettere acqua al radiatore e rimangono a piedi: i due saltano di nascosto a bordo di un carro bestiame per arrivare in tempo all'appuntamento. La serata è un successo, tanto che la band rimane a dormire nei sacchi a pelo: la mattina dopo Rudi trova il modo di entrare alle terme, ma poi tutti scappano per l'arrivo del guardiano.

Rudi si immerge sott'acqua, mentre Alice si nasconde nelle docce: scampato il pericolo, i due fanno il bagno nudi in piscina, cominciano a baciarsi e finiscono per fare l'amore. Luciano, un amico dei Cesaroni, è morto senza riuscire a godersi la pensione che aveva appena ottenuto: Ezio racconta a Giulio e Cesare che Luciano ha venduto la sua pescheria ai cinesi, guadagnandoci tantissimo. Per gioco, Ezio li convince a far valutare la bottiglieria ai cinesi: quando questi offrono 3.

La vita da pensionati non è quella che Giulio e Cesare pensavano, mentre Ezio è già stanco di essersi rimesso a lavorare: i tre sentono talmente la mancanza della bottiglieria da allestirne una identica all'interno della libreria di Lucia. Maya decide che è arrivato il momento di raccontare a Marco tutta la verità, ma non riesce a trovare mai l'occasione giusta e il giorno dopo entrambi dovranno partire: Marco per Parigi, Maya per Boston.

Maya accompagna Marco alle riprese del videoclip del suo ultimo singolo, dove l'attrice protagonista ha dovuto dare forfait: il regista chiede a Maya di recitare al suo posto. Temendo che il video venga visto da tutti, oltre al fatto che sono presenti i giornalisti, Maya ottiene di poter indossare una maschera e non farsi riconoscere: nella scena finale del video, Marco le toglie la maschera e la bacia. Maya deve rimandare il viaggio a Boston perché Jay è stato rimandato all'ultimo esame, ma in compenso sono arrivati i suoi genitori per la celebrazione del trentennale del patto italo-austriaco.

Alice e Rudi trascorrono la notte nelle terme, senza sentire le numerose telefonate dei genitori: Giulio e Lucia, una volta che i ragazzi rientrano a casa, li mettono in punizione.

Rudi racconta a Diego cosa è accaduto, lo stesso fa Alice con Jolanda: i due ragazzi vorrebbero parlarsi, ma per un motivo o per l'altro non riescono a vedersi per ben due giorni. Diego sta riparando il camioncino di una ditta, quando arriva Granchio che gli ruba le chiavi per andare a svaligiare la casa dell'imprenditore.

Rudi non riesce più a mentire all'amica, la quale sorprende Diego intento a rubare dei gioielli dalla casa: in realtà li stava rimettendo a posto, ma Granchio dice a Miriam che è ancora un ladro. Alice vede Rudi consolare Miriam e pensa che si stanno per rimettere insieme: allo stesso tempo la ragazza crede di essere ancora innamorata di Francesco.

Rocco Siffredi, l'ex pornodivo diventato regista, sta meditando di realizzare un film tratto da Ho sposato Eros , il romanzo erotico di Stefania. Quando apprende che il regista è Rocco Siffredi, Giulio fatica a tenersi a bada: Lucia, che ha capito la gelosia di Giulio, flirta con Siffredi e lo convince a girare una scena d'amore con lui.

Marco è furioso e non vuole ascoltare i suoi tentativi di riconciliarsi: d'accordo con Mimmo, Maya lo fa salire su un autobus turistico scoperto e lo implora di perdonarla perché con lui ha capito cosa fosse l'amore. Alice continua a ricevere regali da Francesco, l'ultimo un quadernone ancora bianco sulla loro storia: Alice lo riempie di cose che vorrebbe fare e suggella con un bacio il loro essere di nuovo fidanzati.

Regina vuole provare a lavorare come commessa da Tezenis e viene assunta in prova per una settimana: Budino la filma mentre il primo giorno combina un disastro dopo l'altro e pubblica il video sul suo blog, senza sapere che l'ha visto tutta la scuola. Cesare ha comprato quattro biglietti per seguire la trasferta della Roma a Palermo: oltre a Giulio ed Ezio verrà allo stadio anche Salvatore, il fornitore di Marsala che è siciliano e vuole cogliere l'occasione per tornare nella sua terra.

Proprio quel fine settimana sia Giulio che Ezio sono impegnati con le rispettive mogli: mentre Ezio è costretto a cedere alla moglie, Lucia dice a Giulio di andare a vedere la partita.

Salvatore rivela a Cesare di aver fatto un sogno premonitore in cui Giulio è riverso a terra sulla spiaggia, con un proiettile conficcato in pieno petto, mentre la radio annuncia il gol di Totti su punizione.

Cesare è rassicurato perché Totti non giocherà la partita, ma Nando li informa che il capitano ha recuperato e dunque sarà regolarmente in campo: inoltre, Giulio ha fatto cambiare i biglietti e preso i posti migliori in curva. A questo punto, Cesare vuole impedire al fratello di andare allo stadio con loro e gli mette in testa l'idea che Lucia, esortandolo ad andare con loro, lo abbia messo alla prova per verificare se è più importante lei o il calcio. Cesare e Salvatore si precipitano da Giulio e lo sequestrano, rinchiudendolo nella camera di un albergo: nel frattempo, dopo aver consumato un lauto pranzo, Salvatore si addormenta e sogna ancora Giulio, scoprendo che l'assassina è Lucia.

Giulio riesce a evadere e scappa in spiaggia con Lucia: qui apre il portabagagli e trova la pistola di Salvatore. Proprio quando Cesare e Salvatore arrivano, Lucia sta maneggiando l'arma e spara involontariamente un colpo a Giulio: per fortuna che l'oste aveva indossato sotto i vestiti uno scudo della Roma che ha rimbalzato il colpo.

Maya elabora un piano per far accettare Marco al padre: ogni anno il Granduca organizza un'asta di beneficenza, dove mette in vendita una bambola che per lui è un ricordo importante, per poi ricomprarla.

Marco racconta al Granduca che il padre della sua fidanzata non lo accetterebbe, senza fare nomi: il Granduca gli dice che sarebbe fiero di avere un genero come lui perché è un bravo ragazzo. Marco e Maya si recano nella reggia per rivelare i loro sentimenti al Granduca e alla Granduchessa, ma questi li vedono proprio mentre si stanno baciando. Lorenzo torna dall'America per rivedere Jolanda, la quale proprio in questo momento ha deciso di farsi avanti con Mattia e rivelargli i suoi sentimenti.

Rudi, Alice e gli altri cercano di nascondere a Lorenzo la verità su Jolanda, ma presto il giovane Barilon scopre la verità e ci rimane male: Jolanda gli spiega che non crede nelle storie a distanza ed è meglio che si lascino.

Filippo Vitte Lorenzo Barilon. Marco è felice di poter finalmente vivere la sua storia d'amore con Maya, ora che i genitori di lei hanno scoperto la verità. Ma non è come pensa, siccome in realtà i due nobili progettano vari piani per far allontanare l'uno dall'altra.

Come previsto, Giulio, Cesare ed Ezio, alla cena, combinano solo guai, facendo cadere l'Ambasciatore tramite delle lumache sputate da Cesare, spinte via da Ezio e nascoste da Giulio. Lucia e la signora Aldemburgher si confrontano, e la Liguori sembra disprezzarla con tutto il cuore, quando accusa Marco di non essere all'altezza di Maya.

Mentre Giulio comincia a pensare che il destino di Marco non debba essere in quella vita, i giovani Senza Nome cercano un locale dove poter suonare, siccome Francesco non ha più i soldi per poter pagarli.

Rudi è felice di poter stare lontano da Alice, per riuscire a dimenticarla, e si impegna più di tutti a trovare un luogo dove poter suonare. Quando informa i ragazzi di averlo trovato anche se costa non poco, i giovani "colleghi" lo informano del fatto che Alice ha trovato una soluzione: suoneranno ancora al Boombay. Intanto, il piano degli Aldemburgher va a gonfie vele e, nel frattempo, Gabriella è sempre più decisa a dare una spinta alla sua vita e dedicarsi al parapendio, provocando tale paura in Lucia e Stefania che le due donne chiedono a Fernando di dirle qualcosa.

Ma, contrariamente, Fernando accompagna Gabriella allo sport, dove si dichiarano innamorati e fanno l'amore, senza ovviamente provare il pericoloso sport. Marco, nel frattempo, subisce varie pressioni da parte del padre di Maya, costringendolo a studiare più lingue.

Il giovane cantante resiste, fino a quando l'uomo gli vieta di vedere la sua adorata Marta. Mentre il crudele padre cerca di corrompere i Cesaroni, Maya e Marco litigano, siccome quest'ultimo accusa lei di non avergli detto del divieto di vedere sua figlia. Lei è convinta di un errore, fin quando il padre, sicuro del fatto che ormai Maya e Marco si sono lasciati definitivamente, le rivela tutti i suoi piani.

Mimmo deve svolgere una ricerca sulle origini della propria famiglia: Cesare gli racconta la storia della nascita del cognome Cesaroni. Nell' Antica Roma il prode guerriero Iulius fa ritorno dalla guerra contro i barbari ed è intenzionato a dire addio ai campi di battaglia.

Il fratello Caesar, proprietario della taverna che serve il miglior vino di tutta Roma, ha bisogno di uno schiavo e Barilonix gli vende Boethius, garantendogli che resterà soddisfatto.

Iulius si innamora di donna Lucilla, la bella moglie del perfido Sergius, ricco patrizio che sta ordendo di uccidere Nerone per prendere il potere. A Rufus e Francescus, i due giovani guerrieri più imbranati dell'esercito, viene ordinato di prestare servizio presso il palazzo di Sergius: quest'ultimo li incarica di non far ingrassare il figliastro Botellus, pena la morte. Rufus e Francescus rimangono affascinati dalla figlia di Sergius, Alykè, e sono disposti a battersi per lei: la ragazza li sta soltanto usando per essere ammirata.

Quando Botellus viene rapito dal perfido cuoco Lucius Petronius, il quale lo faceva ingrassare per poi mangiarlo, Rufus e Francescus scovano il suo covo e lo salvano, facendolo poi tornare in città di corsa.

Iulius, Caesar e Boethius si intrufolano nel palazzo di Sergius, dove rapiscono Lucilla e la sua ancella Severa per portarle nel bosco: qui vengono raggiunti da Sergius, il quale li fa imprigionare e vuole farli combattere al cospetto dell'imperatore, uccidendosi a vicenda.

I tre inscenano uno spettacolo per non farsi male: l'imperatore apprezza e decide di salvare loro la vita.

A questo punto Sergius vuole uccidere personalmente Nerone, ma Iulius riesce a fermarlo: Sergius porta via Lucilla, pronto a ucciderla, ma ancora una volta Iulius riesce a sventare la minaccia e a farlo arrestare. Nerone conferisce a Iulius il cognome Caesarones e il territorio della Garba Terra, dove le future generazioni dei Caesarones ricorderanno le sue gesta.

Marcus decide di rompere le leggi romane e si bacia con Maya, ma nella foga del momento fa cadere il braciere che innesca l'incendio destinato a bruciare Roma. Terminata la storia, Cesare ha cosiddetto a Mimmo il grande segreto che i Cesaroni custodiscono da 2.

Cesare, Giulio ed Ezio rivedono Son Sei in TV con un nuovo programma, nel quale consiglia agli spettatori i numeri giusti da giocare per vincere. Nel frattempo Maya scopre che il padre le ha bloccato tutte le carte di credito e i conti, ma non si arrende e, seguendo il consiglio di Marco, fa la domanda per diventare fotografa. Viene accettata e nella sua prima giornata di lavoro dovrà far fronte da sola poiché il fotografo ha avuto un incidente e le ha affidato il compito di continuare il servizio ad una sposa molto pretenziosa che dopo alcune foto la licenzia.

Nel frattempo arriva Marco sul luogo e la sposa, pazza di lui, scopre che Maya è la sua ragazza quindi la riassume. Per Rudy, invece, le cose non vanno molto bene. Innamorato di Alice, non riesce a togliersela dalla testa e cerca di starle il più lontano possibile, ma senza buoni risultati. Vogliono una seconda possibilità, quindi per far notare i loro modelli, con l'aiuto degli altri, organizzano una sfilata a sorpresa durante una festa con grandi stilisti. Tornando alla bottiglieria Ezio e Cesare, invece devono far fronte ad un altro problema: quello del gioco.

Mimmo, dopo aver fatto e mostrato ai due Ezio e Cesare i due numeri ricavati dai calcoli, vuole giocare la sua paghetta. Lo zio fa di tutto per non farglieli giocare, ma poi, convinto da Ezio e da Son Sei che manda in trasmissione i numeri ricavati da Mimmo gioca i euro sui numeri sbagliati. Son Sei, invece convince Mimmo ad andare in trasmissione con lui e a saltare la scuola. Quest'ultimo accetta e in poco tempo prende il posto di Son Sei che viene licenziato.

Durante le chiamate in diretta TV, Cesare chiama e racconta la verità a Mimmo che decide di lasciare la trasmissione e di non raccontare nulla a Giulio e Lucia. È il compleanno di Barilon e Ezio, Giulio e Cesare gli regalano la piccola statua di un gatto nero, comprato da Ezio. Secondo la leggenda, racconta Ezio, sarebbe un antico artefatto egiziano che porterebbe fortuna. Nel frattempo arriva Lisa, la sorella di Diego, che sembra andare molto d'accordo con Rudy, ma non molto con il fratello.

Con l'aiuto di Rudy i due si riappacificano e Diego chiede a Stefania di farla lavorare con loro in libreria. Intanto lei e Lucia sono preoccupate per la madre di quest'ultima.

Nel frattempo Rudy capisce di provare qualcosa per Lisa e i due dopo un pomeriggio passato insieme fanno l'amore. Qui Lisa mostra di avere problemi di droga. Il famoso chef Lucio Vigiani, conduttore di una trasmissione televisiva in cui coppie di marito e moglie si cimentano nell'arte culinaria, presenta in libreria il suo ultimo libro.

Lucia si vanta di aver conosciuto Vigiani, ma secondo Giulio gli uomini sono più portati delle donne nel cucinare: Lucia gli propone una sfida, vale a dire cucinare uno a caso dei piatti del libro e far valutare agli amici chi di loro due è stato più bravo. Giulio non vuole consultare il ricettario, poiché a suo dire gli uomini cucinano seguendo l'istinto, mentre Lucia segue tutti i passi alla lettera. Stefania, Ezio, Pamela e i Barilon dichiarano Giulio vincitore della sfida: Lucia è talmente affascinata dalle abilità mostrate da Giulio da iscriversi con lui alla prossima puntata del programma culinario di Vigiani.

Giulio è terrorizzato all'idea che Vigiani possa provarci con Lucia, ma scopre che il loro incontro è stato annullato: tornato a casa, Giulio vede le valigie vicine alla porta e teme che Lucia abbia scoperto tutto e implora il suo perdono, dacché la donna capisce la verità. Jay è tornato in Italia e Maya lo porta al Boombay per raccontargli la verità: il ragazzo la prende molto male e chiede di restare da solo.

Jay promette che si vendicherà su colui che gli ha portato via la donna: Marco ha paura, anche perché Jay sostiene di averlo già incontrato da qualche parte. Maya teme che Jay possa fare qualche pazzia e lo raggiungono mentre sta dando in escandescenza al ristorante dove Maya lo aveva portato nel suo ultimo soggiorno a Roma. Marco confessa di essere lui l'uomo che sta cercando: Jay gli tira un pugno, ma poi gli chiede scusa e decide di accettare la cosa da perfetto gentleman.

Rudi sorprende Lisa con una dose di cocaina in mano: benché la ragazza sostenga di farne un uso saltuario, Rudi ne parla con Diego, il quale scopre che la sorella è venuta via da Milano per sfuggire al suo spacciatore, con il quale è indebitata fino al collo. Lisa ha urgente bisogno di Ezio viene messo al corrente della faccenda e cerca in ogni modo di tenere Cesare lontano dalla bottiglieria: proprio quella sera aveva noleggiato un maxi-schermo per far pagare la visione della partita, ma Ezio riesce a convincere lui e Salvatore a guardarla a casa di Giulio.

Di fronte allo strano comportamento di Ezio, Salvatore mette in testa a Cesare l'idea che l'amico abbia problemi di alcolismo: inizialmente Cesare non gli crede, ma poi vede che è sempre in giro con delle bottiglie e pensa che sia la verità. La serata della bisca clandestina non va a buon fine: Diego punta disperatamente alla vittoria di tutti i soldi, ma perde la mano.

Come scaricare le puntate dei cesaroni

Alice fa capire a Rudi che Lisa sta continuando a drogarsi, nonostante in questo momento tutti stiano cercando di aiutarla: Rudi decide comunque che sarà necessario organizzare un'altra serata.

Salvatore tenta di curare Ezio attraverso l'ipnosi: durante la seduta arriva Barilon, il quale involontariamente induce Cesare ad andare a controllare la situazione in bottiglieria.

Cesare manda via tutti e minaccia Rudi di fargliela pagare: Lisa si assume tutta la responsabilità dell'accaduto e spiega il motivo per il quale hanno organizzato la bisca. Stefania dice di essere stata lei a chiamare le autorità perché sapeva che si stavano mettendo nei guai: la donna decide di riprendere Diego con sé e paga a Lisa la retta di una comunità di recupero per tossicodipendenti.

Maya viene avvertita da sua nonna che il padre ha avuto un malore ed è stato ricoverato in ospedale: le guardie non la fanno passare perché sua madre si rifiuta di riconoscerla come figlia. Marco e Francesco elaborano un piano per farla entrare nella stanza del padre, eludendo la sorveglianza delle guardie: Maya chiede scusa a suo padre, ma si accorge che non è lui il paziente con il quale sta parlando. Improvvisamente suonano le sirene perché il padre di Maya ha avuto un arresto cardiaco e viene portato in terapia intensiva: madre e figlia mettono da parte le proprie divergenze per stringersi insieme in un abbraccio.

Fortunatamente il Granduca supera la crisi, ma si rifiuta di vedere Maya: sua madre le chiede di aspettare perché prima o poi la perdonerà. Giulio chiede a Lucia e Stefania come vadano le cose in Libreria, e loro lo informano del fatto che il giorno dopo ospiteranno la scrittrice di un libro il cui argomento principale è la storia di due donne lesbiche che convivono. Questa donna verrà per presentare appunto il suo ultimo libro appena pubblicato.

Stefania e Lucia non approvano affatto i pareri dei propri partner. Rudi e Diego mostrano alle ragazze una casa in spiaggia molto bella, e che potrebbero permettersi, anche se c'è un problema: quella casa è stato luogo di un delitto.

Ma c'è un problema: i proprietari l'hanno già affittato ad un'altra coppia. Maya propone a Marco di utilizzare il Metodo Cesaroni per prendersi l'appartamento. Arrivati, Lucia e Stefania si trovano dietro ad un telo, dove si vedono solo le proprie sagome. Quest'ultimo, assieme ad Ezio, pianifica un piano: quella sera, faranno capire alle proprie mogli che è meglio avere un uomo come convivente.

Mentre Marco e Maya vanno all'appartamento per mettere in atto il Metodo Cesaroni contro la coppia cui era stata affittato l'appartamento, Rudi e Diego invitano tutti ad andare a giocare in spiaggia, mentre loro sistemano le cose. In realtà, iniziano a pianificare altri scherzi. Infatti, poco dopo, Jolanda trova nel proprio letto delle rose rosse, che si diceva fossero presenti nel periodo in cui fu commesso il delitto.

Budino, fan dei film horror, ordina a tutti di restare uniti e non separarsi mai. Mentre fra Diego e Miriam sembra esserci un riavvicinamento, tutti si mettono a dormire. Quando si svegliano, mancano Rudi e Diego e ci sono impronte di sangue sulla finestra. La Cudicini invita gli amici a restare nella casa, perché era tutto uno scherzo, e si infuria col fratellastro, con cui riallaccia un rapporto amichevole più tardi.

In quel momento, i due quasi si baciano, ma si rialzano e vanno a farsi una doccia. Marco e Maya convincono la coppia del fatto che avranno come vicina una anziana donna con la televisione ad altissimo volume e sempre accesa. I due li ringraziano per l'informazione e se ne vanno. Intanto, Giulio ed Ezio fanno passare una bellissima notte alle loro mogli, che, confrontandosi, capiscono che c'è qualcosa in ballo, dal momento che i rispettivi mariti le hanno fatto la stessa cosa.

Per ripicca, le due donne decidono di reggergli il gioco, andando in bagno assieme e uscendo sporche di rossetto l'una dell'altra sulle labbra e andando a letto assieme, fingendo di fare l'amore. Le due donne fingono di aver deciso di voler vivere assieme a Casa Cesaroni, perché vorrebbero restare amiche degli ex mariti, che si arrendono e se ne vanno sconfortati. Lucia e Stefania decidono di sfruttare questa occasione per guardarsi un bel film e chiacchierare.

Il giorno dopo, Maya e Marco stanno preparando gli scatoloni per trasferirsi nel nuovo appartamento, e il Marco, involontariamente, rivela al padre che quello di Lucia e Stefania era uno scherzo. Giulio ed Ezio meditano vendetta. Sentendo strani rumori, i due ragazzi si nascondono dentro un armadio, e sentono qualcuno avvicinarsi. I due stanno per baciarsi Tutti vanno via, tranne Alice e Francesco, desiderosi di passare un po' di tempo insieme.

Rudi ed Alice si rivolgono un ultimo sguardo, in cui Rudi è sconsolato. Nel contempo, Giulio ed Ezio si fingono gay davanti agli occhi delle mogli, che capiscono di aver esagerato e tremano, ma poi i mariti le dicono la verità. Torna tutto alla normalità, fin quando qualcuno suona il campanello.

Apre Marco e si ritrova davanti Eva, con in braccio la piccola Marta! Pamela è andata per qualche giorno fuori Roma ed è Cesare a occuparsi della figliastra Matilde. Un giorno va a scuola per prenderla quando incontra Carla Magali, sua vecchia conoscenza, nonché madre di Belinda, compagna di scuola di Matilde e Mimmo.

Carla approfitta di questo incontro per provarci nuovamente con Cesare, e usa come pretesto l'organizzazione di un collettivo, alla presenza di Stefania, dei genitori sull'educazione dei figli nei riguardi del fumo.

La sera stessa Cesare e Carla scoprono tramite un biglietto che le due figlie, accusate ingiustamente, per vendicarsi sono andate in discoteca di nascosto. Dunque i due vanno immediatamente alla discoteca ad aspettarle. Nel frattempo Giulio ed Ezio avevano deciso di pedinare Cesare, perché sospettosi degli atteggiamenti di Carla nei confronti del fratello.

I due quindi avevano seguito Cesare ed erano rimasti anche loro in attesa alla discoteca, preoccupatissimi di quello che potesse succedere. All'alba la discoteca chiude e Cesare riporta tutti a casa propria. Ma successivamente mentre Cesare e Carla erano a scuola per parlare con Stefania del fumo alla presenza anche di Lucia , irrompe Pamela che vede Carla attaccata a Cesare. Pamela chiede spiegazioni, e la donna dice che loro due si sono baciati.

Cesare nega tutto, perché in realtà era stato baciato a tradimento, ma Pamela non vuole sentire spiegazioni e se ne va infuriata, suscitando lo sdegno anche di Stefania e Lucia nei confronti di Cesare. Allora questo organizza in bottiglieria un incontro chiarificatore con Pamela.

Ma Ezio come al solito si lascia scappare la parola di troppo ovvero che Cesare e Carla avevano passato la notte in macchina , e Pamela, che non crede a Cesare, annuncia che se ne andrà via di casa e che contatterà subito un avvocato.

Cesare non ci sta e organizza un piano con la collaborazione di Giulio ed Ezio per liberarsi di Carla e convincerla a dire la verità: approfittando dell'invito a cena da parte di Carla, Cesare fa venire a sorpresa il fratello e l'amico a casa della donna, con il compito preciso di mettere la casa a soqquadro Carla è invece una maniaca dell'igiene e dell'ordine , guardando nel frattempo la partita della Roma e giocando a carte.

Il piano funziona, e il giorno dopo Carla si presenta in bottiglieria e dice la verità; e Pamela, con qualche esitazione, perdona Cesare. E poco dopo compare anche Mimmo che confessa che erano sue le sigarette, ma che non gli piacevano e promette al padre di non fumare più.

Nel frattempo Eva ha confidato a Lucia che non vuole solo restare, ma anche riprendersi Marco. Lucia cerca di farle capire che Marco ama Maya e che ora è di nuovo felice, ma Eva non ci sta e dice alla madre di lasciare che lei se lo riprenda di nuovo, usando anche il pretesto della figlia generata insieme.

Allora cerca di coinvolgere Marco ad accompagnarla in giro, a passare del tempo con lei. Maya capisce che Eva sta mirando a Marco, ma il ragazzo invece no. Ma la situazione comunque non è semplice, perché Marco si trova a dover gestire un triangolo inatteso e certamente molto spiacevole, vista la presenza della figlia, a cui è molto legato.

Rudi intanto decide di parlare con Francesco e di spiegargli il perché dell'astio nei suoi confronti, ovvero Alice. E come se non bastasse ci si mette anche lo stesso Francesco a peggiorare le cose, quando confida a Rudi di voler chiedere ad Alice di andare a vivere da lui, ma allo stesso tempo chiedendogli di non dirlo alla ragazza, perché per lei dovrà essere una sorpresa.

I Cesaroni

Stefania manda una frecciata abbastanza esplicita al marito sul fatto che lui non ha pagato ancora la multa che aveva ricevuto sei mesi prima. Ezio, offeso e umiliato, si alza da tavola e torna a casa propria.

Il giorno dopo in bottiglieria Giulio e Cesare scoprono che un tal Brambilla, truffatore che si era spacciato, fra le altre figure, per capitano e prete, è stato arrestato.

Ezio allora si fa passare il giornale e scopre che quel Brambilla non era altro che il sedicente prete che aveva sposato lui e Stefania: il matrimonio quindi non è valido. Giulio e Cesare allora suggeriscono all'amico di risposarsi, ma Ezio invece vuole cogliere la palla al balzo per lasciare Stefania e rifarsi una vita da single.

Nel frattempo Lucia ha svelato la stessa notizia a Stefania, che intanto si è pentita per come ha trattato il marito. Stefania quindi si presenta in bottiglieria con dei dolci per chiedere perdono a Ezio, ma lui invece le annuncia che la vuole lasciare.

Stefania è furibonda, mentre Giulio, Cesare e Lucia sono increduli. Alla fine dopo che sia Ezio che Stefania hanno partecipato a serate per single, i fratelli Cesaroni decidono che è giunto il momento di riconciliare i Masetti. E con la complicità di Lucia e Pamela portano Ezio e Stefania sul battello dove credevano di essersi sposati.

Nessuno dei due vuole rinunciare alla libertà che si ha senza il vincolo matrimoniale, e allora si rinconciliano ma senza risposarsi: saranno semplicemente amanti. Francesco ha fatto l'attesa sorpresa ad Alice, ovvero la proposta di convivenza dopo la vacanza in Grecia.

Alice è entusiasta e comincia anche a perdere la testa e a distogliersi da quelli che sarebbero i suoi veri doveri, ossia lo studio per l'imminente esame di maturità. E intanto Rudi è tormentato, sia dallo studio sia dal pensiero di Alice. Una sera Rudi appende al muro dei post-it con scritta su ognuno una "pillola" di studio, ma in uno di questi bigliettini scrive invece "Alice ti amo". Il giorno dopo la ragazza, che stava finendo di ripassare mentre Rudi dormiva, vede il biglietto del fratellastro e va in totale confusione mentale.

E anche il giorno del primo scritto Alice non fa altro che pensare a quell'"Alice ti amo".