Skip to content

VYVOD-IZ-ZAPOJA.INFO

Vyvod-iz-zapoja.info

Scaricare timvision su smart tv telefunken


Accedi ad App Store o Play Store (a seconda che tu abbia un dispositivo con sistema operativo iOS o Android). Cerca nell'apposito campo di ricerca “. Installare TIMvision su Smart TV. L'installazione di TIMvision sulla Smart TV che si intende utilizzare per guardare i contenuti on demand del servizio di TIM è un'​. App timvision non compatibile col mio smart tv telefunken. salve esiste un modo per poter installare app tim vision sul mio telefunken visto che. vyvod-iz-zapoja.info › Computer & Elettronica › TV & Home Audio. Questo articolo spiega come scaricare un'app sulla tua smart TV utilizzando l'app store del televisore. Per utilizzare questa funzionalità utile, continua a leggere.

Nome: scaricare timvision su smart tv telefunken
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 42.18 MB

Si sa che ogni smart tv di nuova generazione ha un proprio sistema operativo, in questo articolo vedremo come installare app gratis su Samsung e LG. Nel primo caso basta collegare un cavo di rete LAN dal modem o router alla SmarTV e recarvi nelle Impostazioni alla voce Rete, dopo di che avviare la configurazione selezionando Ethernet come tipologia di connessione, nel secondo caso invece bisogna selezionare la connessione Wifi, impostare la password che utilizzate solitamente per collegarvi a Internet e ultimare la procedura.

Collegando la smart tv a internet, vi consente anche di tenere il sistema operativo della stessa sempre aggiornato, il che è un bene se volete aggiungere funzionalità o risolvere problemi riscontrati oltre permettere a Samsung di intervenire riparando il vostro televisore dalla distanza, nel caso in cui si tratti di problemi legati al software, cosa che non permette LG. Al primo avvio del televisore dovrete completare la procedura guidata, quindi collegate il televisore a internet e scegliete il metodo che preferite, se ignorate questo passaggio potete sempre farlo dopo come vi abbiamo detto in precedenza.

Come installare le applicazioni sulla Smart TV Ora che avete collegato il televisore a Internet, siete pronti per scaricare e installare le app presenti sullo store ufficiale. Premete quindi il tasto Menu del telecomando per aprire il menu sottostante, spostatevi con le frecce presenti sul telecomando e confermate premendo il tasto OK sullo store. Dal negozio virtuale potete sia scaricare nuove applicazioni che aggiornarle, nel caso in cui siano presenti nuove versioni.

Con questo piccolo adattatore non dovremo nemmeno cercare un cavo MHL adatto per il nostro telefono, visto che è compatibile con praticamente qualsiasi modello di smartphone o tablet MHL in commercio.

Il cavetto è molto semplice da utilizzare: basterà collegare la parte di cavo con USB Type-C alla presa di ricarica dello smartphone o del tablet e l'altra parte del cavo HDMI ad una porta omonima del televisore. Ovviamente la qualità finale non sarà paragonabile a quella ottenibile con i cavi e gli adattatori digitali, ma riusciremo a collegare i dispositivi digitali di nuova generazione anche sui vecchi TV a tudo catodico o alle prime generazioni di TV piatte.

Miracast Sulle Smart TV è possibile duplicare lo schermo di smartphone e tablet Android utilizzando Miracast, già integrato sia sui televisori Wi-Fi che sui device portatili.

Per sfruttare questa funzione assicuriamoci che la Smart TV e il dispositivo Android siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, quindi apriamo l'app dedicata al Miracast su LG si chiama Screen Share, su Samsung si chiama AllShare ; su alcuni TV possiamo trovare Miracast come voce di menu e non come app dedicata. Abilitato Miracast sul televisore, apriamo l'app Impostazioni sul nostro smartphone o tablet Android, cerchiamo il menu Schermo wireless o Trasmetti schermo cambia in base al produttore e al suo interno premiamo sul nome del TV; in pochi secondi avverrà il collegamento e otterremo lo schermo duplicato del device portatile, con tanto di audio sentiremo anche i suoni di notifica, oltre al suono delle app multimediali.

Google Chromecast Un altro valido metodo per collegare cellulare o tablet alla TV in wireless prevede l'utilizzo del Chromecast , il dongle HDMI firmato Google utile sia sui televisori sprovvisti di funzionalità Smart sia sulle Smart TV dove è utile per integrare nuove funzioni assenti. Collegandolo ad una presa HDMI del televisore e alla rete Wi-Fi di casa, ci permetterà di ricevere i flussi multimediali direttamente dalle app compatibili, senza dover trasmettere l'intero schermo dello smartphone o del tablet.

Accendi il televisore. Se la Apple TV è la sorgente video predefinita, dovrebbe accendersi subito.

Se non l'hai già fatto, devi impostare la sorgente video sull'Apple TV. Se il televisore non è connesso a internet, non potrai aggiungere altre applicazioni. Non puoi aggiungere applicazioni a una Apple TV se si tratta di un modello di terza generazione o precedente.

L'icona dell'App Store è blu scura, con una "A" bianca realizzata con strumenti per scrivere. Premila e si aprirà il negozio online di Apple. Se stai usando l'applicazione Apple TV del tuo iPhone, devi aprirla prima di iniziare.

Hai letto questo? SCARICA APP TIMVISION SU PC